logo-news-town

“È ormai del tutto evidente che l’attuale governo sia sempre più distante dalle necessità e dalle esigenze del nostro territorio. Anche in passato noi aquilani abbiamo avuto a che fare con decisori nazionali poco attenti riguardo le nostre vicende, ma mai un governo si era dimostrato così sordo e volutamente distante”.

L’ennesima denuncia è affidata al segretario cittadino del Pd, il consigliere Stefano Albano, e al capogruppo dem in Consiglio comunale, Stefano Palumbo. Che aggiungono: “Il panorama sulla ricostruzione lo descrive bene. Quello che però desta ancora maggior preoccupazione è l’atteggiamento che l’amministrazione ha condotto finora: è ormai evidente che c’è un problema gigantesco nelle relazioni fra Comune e governo. C’è un problema relativo all’ottenimento dei risultati da parte di chi come Luigi D’Eramo fa parte di entrambe le maggioranze, quella aquilana e quella nazionale, e che quindi più di tutti dovrebbe fare da collegamento in difesa della città. C’è un’evidente imbarazzo poi del Sindaco ogni volta che si presenta la necessità di incalzare il governo in difesa della città”…………………………….

……..continua a leggere su NEWS TOWN