Logo-abruzzo-web

L’AQUILA – “È mia intenzione proporre al Comune dell’Aquila l’intitolazione di una via a Rita Levi Montalcini. Penso sia opportuno farlo innanzitutto ritenendo la ricercatrice torinese, scomparsa nel 2012, meritevole di tale riconoscimento secondo una visione universale, per la sua indiscussa attività di scienziata, e poi secondo una visione locale, per il lavoro che indirettamente i suoi studi porteranno nello stabilimento aquilano dove si produrrà l’Oxervate, medicinale in grado di guarire la cheratite neutrofica, una patologia degenerativa della cornea. Il medicinale è frutto proprio delle ricerche della Montalcini, premio Nobel della Medicina, e sarà prodotto dalla Dompé nella nostra città: l’azienda milanese vi ha realizzato ad hoc nuove linee di produzione”…………………………………

……..continua a leggere su ABRUZZOWEB